Che cos’ è l’Hospice

Peachtree Christian Hospice
3430 Duluth Park Lane
Duluth, Georgia

Hospice
Carissimi sostenitori e sostenitrici come avete potuto leggere nei precedenti articoli avete visto che uno degli obiettivi di Punta di valentina penello onlus è la creazione di Un Hospice.
Vediamo quindi per bene cosa vuol dire e che cos’ è un Hospice.

Hospice” è una parola inglese, derivante dal termine latino “hospitium”, che da noi viene tradotta con: “luogo di accoglienza e ricovero per malati verso il termine della vita, in particolare, ma non esclusivamente, malati di cancro”.

Hospice designa, quindi, una struttura socio-sanitaria residenziale per malati terminali, luogo d’accoglienza e ricovero temporaneo dove il paziente, per il quale non è più possibile svolgere una adeguata assistenza a domicilio, viene accompagnato nelle ultime fasi della sua vita con un appropriato sostegno medico, psicologico e spirituale, affinché le viva con dignità nel modo meno traumatico e doloroso possibile, con la presenza e il sostegno psicologico e sociale anche delle persone che sono particolarmente legate al paziente (partner, familiari, amici).

Per questi motivi si può parlare dell’Hospice come di un approccio sanitario inclusivo (globale, olistico) che va oltre l’aspetto puramente medico della cura, intesa non tanto come finalizzata alla guarigione fisica (spesso non più possibile) ma letteralmente al “prendersi cura” della persona nel suo insieme.

“Hospice” è un servizio di assistenza per le persone affette da patologie evolutive irreversibili per le quali non esistono trattamenti risolutivi, che non risponde più alle terapie curative ordinarie (radioterapia, chemioterapia, intervento chirurgico, ecc.), e che quindi necessitano di un’assistenza finalizzata al controllo del dolore, alla prevenzione e cura delle infezioni, al trattamento fisioterapico e al supporto psico-sociale anche a favore dei familiari prima e dopo il decesso del congiunto.

Assistenza
L’assistenza fornita dall’Hospice, che dal punto di vista organizzativo può essere anche considerato una struttura intra-opsedaliera o isolata nel territorio, è sempre e comunque integrata all’assistenza domiciliare e alla Rete delle cure palliative, anche per evitare di “ghettizzare” la persona malata nei confronti dell’ambiente familiare e comunitario da cui proviene.
L’assistenza fornita dall’Hospice, inoltre, include la tutela del paziente, la sorveglianza continua, la formazione permanente ed aggiornamento di tutti gli operatori sanitari nel campo specifico, la ricerca ed innovazione nell’ambito di approcci e procedure riguardanti le cure palliative.

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!

3 thoughts on “Che cos’ è l’Hospice

  1. Massimo Squadrito

    Salve, al momento mio padre si trova c/o l’hospice all’interno del policlinico di Messina; purtroppo la realtà che stiamo vivendo non ha niente a che vedere con tutto quello che viene riportato riguardo l’assistenza e le cure che dovrebbero essere alla base di queste strutture. Dopo tre giorni di degenza ci troviamo costretti a riportarlo a casa.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *