Firme per Cure Palliative

Garantiamo omogeneità di accesso a Cure Palliative di qualità

Cure Palliative San Martino

Carissimi soci e sostenitori della Associazione, nella giornata di San Martino (Leggi la storia), 11 novembre, con la Federazione Italiana Cure Palliative a cui aderiamo, promuoviamo una campagna di raccolta firme a favore delle Cure Palliative.
La campagna si concretizza nel chiedere ai cittadini, ai volontari, agli operatori e alle organizzazioni aderenti alla Federazione, di sottoscrivere una precisa richiesta al Ministro della Salute affinché intervenga con tutti i mezzi di cui dispone il suo Dicastero al fine di garantire omogeneità di accesso a Cure Palliative di qualità.
A più di 4 anni dalla legge 38/2010 che sancisce il diritto alle Cure Palliative, infatti, solo una parte dei cittadini può ricevere l’assistenza di cui ha bisogno.

È non solo auspicabile ma indispensabile poter:

  • superare le differenze territoriali e la distribuzione disomogenea dei servizi Hospice e di Cure Palliative domiciliari;
  • incrementare l’accesso alle Cure Palliative anche per i malati non oncologici;
  • garantire l’accesso alle Cure Palliative pediatriche.

La campagna ha una duplice valenza:

  • Supportare la richiesta al Ministro con il maggior numero di adesioni possibile
  • Parlare con la cittadinanza e spiegare cosa sono le Cure Palliative e il significato della richiesta al Ministro.

Da una indagine recentemente svolta da Federazione Italiana Cure Palliative si evince che uno dei motivi che ostacola lo sviluppo degli Hospice e dei Servizi di cure domiciliari è proprio la scarsa conoscenza delle Cure Palliative, dei valori che rappresentano e del fatto che siano un diritto per ogni cittadino.
Nella sostanza, in base alle vostre possibilità, vi chiedo di raccogliere più firme possibili utilizzando il modulo allegato e che mi farete avere entro fine novembre.
Vi ringrazio fin d’ora e resto a disposizione per ogni chiarimento.

Print Friendly, PDF & Email
Be Sociable, Share!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *